Divisionismo

La rivoluzione della luce - REWIND

a cura di Annie-Paule Quinsac

Castello di Novara, dal 24 ottobre 2020 al 24 gennaio 2021

La mostra

La grande mostra Divisionismo La rivoluzione della luce, aperta il 23 novembre 2019 e chiusa anticipatamente per effetto di quanto disposto dalle norme emanate per il contenimento del virus Covid-19, sarà riallestita nelle magnifiche sale del Castello Visconteo Sforzesco di Novara e riaperta al pubblico dal 24 ottobre 2020 al 24 gennaio 2021 in formula “Rewind”.

Promossa e organizzata dal Comune di Novara, dalla Fondazione Castello Visconteo e dall’Associazione METS Percorsi d’arte, in collaborazione con ATL della provincia di Novara, con i patrocini di Commissione europea Provincia di Novara, con il sostegno di Banco BPM (Main Sponsor),  Regione Piemonte, Fondazione CRT e Esseco s.r.l., è curata dalla nota studiosa Annie-Paule Quinsac, tra i primi storici dell’arte ad essersi dedicata al Divisionismo sul finire degli anni Sessanta, esperta in particolare di Giovanni Segantini – figura che ha dominato l’arte europea dagli anni Novanta alla Prima guerra mondiale –, di Carlo Fornara e di Vittore Grubicy de Dragon, artisti ai quali ha dedicato fondamentali pubblicazioni ed esposizioni.

Grazie alla disponibilità dei prestatori sono state confermate 61 delle 67 opere presenti nel primo allestimento, provenienti da prestigiosi musei, istituzioni pubbliche e collezioni private. Quelle mancanti, già destinate ad altre esposizioni o impossibili da movimentare una seconda volta, sono state sostituite con opere altrettanto importanti di Giovanni Segantini, Giuseppe Pellizza da Volpedo e Angelo Morbelli, selezionate in funzione della loro attinenza al percorso scientifico al fine di mantenere il rigore dell’impianto originario.

Per l’occasione è stata realizzata una pubblicazione ad hoc con le schede critiche, bibliografiche ed espositive delle nuove opere esposte.

E' consigliato l'utilizzo del proprio smartphone per l'ascolto dell'audioguida. Scarica subito l'App dal tuo store anche utilizzando il QRcode e attivala in mostra.

Le sezioni

Sala 1. Il prologo

Sala 2. La Prima Triennale di Brera. Uscita ufficiale del Divisionismo

Sala 3. L’affermarsi del Divisionismo

Sala 4. Pellizza da Volpedo. Tecnica e simbolo

Sala 5. Il colore della neve

Sala 6. Previati. Verso il sogno

Sala 7. Segantini. Il gioco dei grigi

Sala 8. Il nuovo secolo. L’evolversi del Divisionismo

Comunicato Stampa

Angelo Morbelli - Per sempre

Informazioni sulla mostra

DIVISIONISMO, la rivoluzione della luce

Novara, Castello Visconteo Sforzesco, piazza Martiri della Libertà n. 3

Dal 24 ottobre 2020 al 24 gennaio 2021

Orari:

Martedì - domenica 10,00 – 19,00

(la biglietteria chiude alle 18,00)

Aperture straordinarie: lunedì 7 dicembre nonché le festività di domenica 1 novembre, martedì 8 e sabato 26 dicembre, venerdì 1 e venerdì 22 gennaio

Chiuso: giovedì 24, venerdì 25 e giovedì 31 dicembre

Biglietti:

- Intero € 10,00

- Ridotto € 8,00 (Visitatori dai 6 ai 25 anni e over 65, Gruppi composti da almeno 10 persone, Soci TCI Touring Club e FAI, Giornalisti con tesserino ODG con bollino dell’anno in corso non accreditati dall’ufficio stampa, Soci di altri enti convenzionati muniti di tessera)

- Ridotto scolaresche € 5,00 (Gruppi di almeno 9 studenti di scuole elementari, medie e superiori accompagnati dai loro insegnanti)

- Promozione Famiglia: 

Adulti € 8,00 (Max 2 adulti)

Ragazzi dai 6 ai 17 anni € 5,00

- Gratuito (Minori di 6 anni, Disabili muniti di certificazione, Guide turistiche abilitate con tesserino di riconoscimento, Giornalisti accreditati dall'Ufficio Stampa, Insegnanti accompagnatori di scolaresche composte da almeno 9 studenti, Soci di “Abbonamento Musei Piemonte Valle d'Aosta", "Abbonamento Musei Lombardia Valle d'Aosta", "Abbonamento Musei Formula Extra”)

Norme di sicurezza e regolamentazione degli ingressi

È obbligatorio l’uso della mascherina all’interno dei locali nonché il mantenimento della distanza di 1 metro tra le persone.Al fine di evitare assembramenti gli ingressi sono contingentati e non sono ammessi in mostra più di 60 visitatori ogni ora. I biglietti sono dunque utilizzabili unicamente nella fascia oraria in essi indicata, selezionabile dall’acquirente tra quelle disponibili al momento dell’acquisto. Per ciascuna fascia da venti minuti non sono ammessi più di venti visitatori complessivi il cui accesso è scaglionato dal personale ed è ammessa una sola visita guidata per un massimo di 10 persone.

Prevendita, obbligatoria per i biglietti ridotti Gruppi, consigliata per tutti gli altri biglietti, compresi i gratuiti:

Ticketone /Tel. 892101 – da lunedì a venerdì 8,00-21,00 – sabato 9,00-17,30

Per i possessori di "18app Bonus Cultura" e "Carta del docente" è possibile l'acquisto dal menu biglietti di questo sito el biglietto su con link diretto a Ticketone

Audioguide:

€ 3,00 (Device o applicazione scaricabile su smartphone da App StoreGoogle Play)

€ 2,00 prezzo scontato per scolaresche (solo applicazione)

Informazioni e prenotazioni visite guidate

ATL della Provincia di Novara - Tel. 0321.394059 -info@turismonovara.it - da lunedì a venerdì 09.00 - 13.00 / 13.30 - 17.30, sabato e domenica 9.30 - 13.00 / 13.30 - 17.30

Informazioni online e social:

METS Percorsi d’arte

www.metsarte.com

Facebook

Instagram

Ufficio stampa: Lucia Crespi | tel. + 39 02 89415532 | lucia@luciacrespi.it

Carlo Fornara - Vespero d'inverno